Categorie
Programmazione

HowTo – Guida ASP.NET (Parte 11)

PARTE 4 – CAPITOLO 11 – CUSTOMIZZAZIONE DI PAGINE E CONTROLLI

Cascading Style Sheets (CSS) è un linguaggio nato per standardizzare lo stile degli oggetti all’interno delle pagine web. Non è quindi un concetto nato con ASP.NET ma applicabile a tutte le pagine internet indipendentemente dal linguaggio con cui sono state programmate. Il modo più rapido per usare questo linguaggio è quello di dichiarare le regole direttamente all’interno della dichiarazione dell’oggetto che devono regolare. Un foglio (esterno) di stile consiste invece in un insieme di regole (divise in regole per le entità, regole per le classi e regole per gli identificativi) posizionato in una (sotto)directory di una applicazione ed incluso nelle sue pagine.
In aggiunta al linguaggio CSS ASP.NET fornisce un completo sistema per creare pagine con un layout comune. I temi di ASP.NET servono in particolare per supplire alle funzioni che CSS non può offrire (ad esempio la customizzazione dell’oggetto Calendar e dei Rich Control in generale). Si tratta di file con estensione skin memorizzati nella virtual directory “App_Themes” che contengono definizioni di stile per una serie di controlli. Il tema va poi aggiunto alla pagina con il parametro “Theme” nella direttiva .
Le Master Pages sono invece pagine che definiscono una parte del layout che deve rimanere uguale in tutte le pagine della web application (ad esempio le classeche sezioni header e footer). Ogni pagina che intende usare la Master Page dovrà avere l’attributo MasterPageFile settato in modo corretto nella dichiarazione dell’attributo .
Tipicamente la gestione del contenuto avviene tramite i ContentPlaceHolder: nella Master Page si definiscono tanti ContenPlaceHolder quante sezioni “varianti” si pensano di inserire (ad esempio un menù e il contenuto vero e proprio). Nelle pagine basterà inserire l’appropriato codice ASP.NET all’interno di controlli Content definiti ad-hoc in cui indicare in quale ContenPlaceHolder della MasterPage renderizzare il contenuto.

[Omnia / Luca Zaccaro]

  • Share on OkNotizie
  • Share on Twitter
  • Share on Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.