Categorie
Tecnologia

Atheros AR5007EG e le protezioni WPA/WPA2

Scrivo queste due righe nella speranza di aiutare chi si dovesse trovare nella mia stessa situazione: il chip Atheros AR5007EG montato sulle schede Wireless di molti portatili di qualche anno fa (la maggior parte veniva venduta con Windows Vista Home Premium) non supporta le protezioni WPA/WPA2 che molte reti moderne implementano per evitare utilizzi impropri. Spesso né sul sito del produttore né su Windows Update vengono proposti aggiornamenti per il device. L’unica soluzione sembra essere un repository non ufficiale (in quanto tale è ovvio che la scelta e le responsabilità sono tutte vostre). Io ho provato a scaricare gli ultimi driver (versione 7.7.0.498) dal sito http://www.atheros.cz/atheros-wireless-drivers.php e ad installarli sul portatile in questione e, dopo un riavvio, tutto funziona a dovere. Se non riuscite a trovare altre soluzioni ufficialmente supportate potreste provare anche questa strada.

Spero di esservi stato utile 🙂

[Omnia / Luca Zaccaro]

  • Share on OkNotizie
  • Share on Twitter
  • Share on Facebook

156 risposte su “Atheros AR5007EG e le protezioni WPA/WPA2”

grazie complimenti informazione utilissima ,ho risolto il problema, in effetti con l’aggiornamento dei drive tramite windows veniva segnalata ultima versione cosa non vera come da sua segnalazione

Ciao e grazie per la dritta. Proverò! Da quando ho formattato e ripristinato tutto la connessione di casa (WPA2) la vede, si connette, ma non naviga. L’unica cosa strana è che se attacco il netbook alla corrente di casa, funziona cmq tutto! boh …

Allora non è detto che si tratti dello stesso problema.. se la connessione wireless funziona solo quando il pc è attaccato alla rete elettrica forse vuol dire che la sola batteria non è più in grado di offrire il corretto voltaggio all’antenna e al chip.. però non ci metterei la mano sul fuoco!

probabilmente c’è qualche impostazione del risparmio energetico che disabilita la scheda wifi se il pc è alimentato a batteria

Ciao, io sto provando a scaricare il driver ma il sito è giu. Comunque il driver è rintracciabile su catalog.update.microsoft.com
ciao

Perfetto! Vedo che il post è effettivamente servito a qualcuno! Grazie ancora per la segnalazione, terrò sotto controllo il sito e se non ritorna on-line modificherò l’articolo!

A quanto pare la tua gentile segnalazione mi sarà utile per risolvere il mio problema. Saresti anche così gentile da spiegare ad un analfabeta come me come e dove si devono copiare i files scaricati e/o come o dove si devono installare?
Te ne sarei grato.
Ciao.

Anzi, ci sono riuscito da solo. Incollato in windows/documents and settings/system32 e ora finalmente – dopo oltre un mese – va. GRAZIE, SEI UN GENIO. Ti sono debitore.

(anche se devo rimodulare il mio entusiasmo, visto che va molto meglio… ma continua a bloccarsi, sebbene dopo un’oretta e non più dopo un minuto).

Ciao Christoph, la procedura corretta per installare i driver (Windows Vista e successivi) è la seguente: click su start, click con il tasto destro su Computer, click su Proprietà, click su Gestione Dispositivi, click con il tasto destro sulla periferica che ti interessa (in questo caso la scheda di rete), click su Aggiornamento software Driver. A questo punto devi scompattare il file zip che hai scaricato e dalla maschera precedente devi impostare come cartella di ricerca proprio questa cartella. Il resto dovrebbe farlo da solo. Il fatto che dopo un po’ si blocchi può essere dovuto ad una installazione non corretta o ad alcune impostazioni sul risparmio energetico che spengono il dispositivo dopo qualche minuto di inattività per non scaricare la batteria. Fammi sapere se ti serve aiuto! Ciao!

Vado a memoria.. click su Start, click con il tasto destro su Risorse Del Computer, click su Proprietà, seleziona il tab Hardware, click su Gestione Periferiche e poi riprendi quello che ho scritto nel commento precedente a partire da “click con il tasto destro sulla periferica che ti interessa…”. Fammi sapere come va 🙂

Grazie, seguendo le tue preziose indicazioni credo di esserci riuscito. Adesso devo solo vedere se “regge” e se non scrivo più vuol dire che è tutto a posto. Comunque leggendo i vari forum c’è tantissima gente che ha problemi e da la colpa a Fasweb, quando probabilmente dipende da questi router. Boh.
Intanto grazie veramente e speriamo che la discussione sia utile a tanti altri come me. Ciao ciao.
Chr.

Ho trovato talmente utile la tua dritta che mi sono permesso – al solo fine di dare maggiore diffusione alla cosa (oltre che come segno di riconoscimento) – di riportarla anche nel mio blog, ovviamente richiamando il tuo e invitando eventuali lettori a postare qui da te i loro ringraziamenti.
Qui funziona tutto alla grande e non ci speravo neanche più. Grazie ancora.

ciao a tutti,
mi potreste spiegare come avete fatto a scaricare i file dalla pagina dato che non esiste un link utile? è possibile effettuare il dawnload solo di programmi pubblicizzati…??

Grazie

Marco

@marco: se ben ricordo basta cliccare sul segno di “spunta” che ti interessa (in base alla tua scheda e al tuo sistema operativo) e poi scaricare il driver!

@Paolo Cappucci: felice di esserti stato di aiuto! Mi confermi che la procedura di download è ancora questa (così aiutiamo marco)?

Sei un mito!!!
GRAZIE, GRAZIE e ancora GRAZIE!!!
Ho 2 Acer Aspire one disconnessi da 1 intero anno … ho perso tanto di quel tempo a provare a risolvere il problema e indagare su google… e poi sta sera in 10 minuti ho trovato la tua pagina e adesso ho 1 notebook connesso!!! non ho nemmeno sistemato l’altro, ero così contento che dovevo RINGRAZIARTI immediatamente!!!
GRANDE!!!
GRAZIE!!!

Ciao! non so se faccio una domanda stupida.. ma è possibile che il mio smartphone si connetta al wifi con questo modem ma non navighi? cosa posso fare?grazie in anticipo,

Ciao Veronica.. no, non penso proprio che questo sia possibile perché quello descritto nell’articolo è un chip installato su Desktop/Notebook. Credo che il problema del tuo Smartphone sia da ricercare altrove 🙂

Grazie anche da parte mia.
Avevo trovato il file sul web ma leggere che a voi ha funzionato mi ha incoraggiato ad intraprendere subito questa strada.
Caldamente consigliato a chi ha come me un Toshiba Satellite A 300.

Boh… su un acer aspireone con xp continua a non andare. Ho provato tutte le versioni dalla 7 alla 10 e relative varianti (quello del tuo esempio 7.7.0.498 pare sia solo per Windows Vista) ma continua a non andare. A quanto pare sono l’unico sfigato….

@Andrea: grazie a te per il commento!

@Stefano: in effetti molto spesso questo chip è montato su computer con Vista.. per xp non saprei dirti così su due piedi.. se scopro qualcosa ti faccio sapere!

non so come ringraziare, passami il contatto paypal che ti faccio un offerta, la pagherà salata il cliente! a causa di un pc pieno di virus ho pensato di tutto TUTTO!! prima di cominciare ad aver dubbi sui driver…
grazie davvero

@Eros (ma anche @Giovanni e @Daniele, scusate il ritardo): inizio davvero a sorprendermi di quanti si siano trovati nella mia stessa situazione con questo tipo di schede wireless 🙂

Devo veramente di cuore ringraziarti, il mio sistema nervoso era in fibrillazione, 2 n.b. e 1 xbox, 1 n.b. con internet e l’ xbox e il mio n.b solo locale. 6 ore di tentativi e in nessun modo pensavo fosse la ar5007.. x ora ho risolto cambiando da wpa a wep su modem fstwb, così facendo si collega anche l’ xbox che prima non succedeva… il tuo post è stato illuminante. 😉

a una certa distanza di tempo mi trovo di dover sistemare un minicomputer acer-con il driver genius aggiorno tutti i driver in meno di mezz’ora ma sto cavolo di driver wireless non ne vuole sapere nulla.Nel aggiornare la variante di driver che lo presenti mi dice che e piu aggiornato che mai ma non vuole ancora partire ne se ripristino il driver dal inizio del upgrade del s.o.

fantastico!!! finalmente sul mio acer aspire one, con windows xp 32bit, posso impostare la chiave wpa2psk, tramite la scheda di rete atheros ar5007eg. semplicissimo: basta andare quì: http://www.atheros.cz/atheros-wireless-drivers.php
scaricate il file cliccando sulla spunta blu, poi scompattate, infine andate nei driver della vostra periferica wifi, ed aggiornate i driver con quello appena scaricato!
ringrazio di cuore Luca!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.