Categorie
Tecnologia

Windows 8 Upgrade: qualche domanda a Microsoft

Continuo ad avere qualche dubbio sul processo di aggiornamento a Windows 8 (che peraltro ho già eseguito su un PC a casa). Inizio a postare i miei dubbi qui nel caso in cui qualcuno avesse risposte CERTE in merito. In seguito potrei anche chiedere direttamente a Microsoft.

In tutti i casi si fa riferimento ad uno scenario di aggiornamento da Windows Xp, Vista, 7 (legalmente attivato) a Windows 8 Pro (con eventualmente il Media Center Pack).

– Se, dopo aver portato a termine con successo l’aggiornamento a Windows 8, si rendesse necessario per qualche motivo ripetere l’intero passaggio sarebbe ancora possibile re-installare il sistema operativo precedente e procedere di nuovo con l’upgrade a Windows 8 (eventualmente anche dopo il 31 Gennaio 2013) utilizzando la stessa chiave di attivazione?

– Fino al prossimo 31 Gennaio Windows Media Center potrà essere aggiunto GRATUITAMENTE a Windows 8 Pro dato che la relativa chiave per il “Feature Pack” viene spedita senza ulteriori spese all’indirizzo fornito. Se per qualche ragione dovessi ripetere la procedura di aggiornamento a Windows 8 Pro da Windows Xp, Vista o 7 dopo il 31 Gennaio 2013 sarà ancora possibile utilizzare la chiave “gratuita” per ottenere di nuovo Windows Media Center?

– Per utilizzare questa opzioni di aggiornamento è necessario avere installata sul computer in oggetto una versione di Windows Xp, Vista o 7 genuino (con relativa licenza). Nelle FAQ disponibili sul vostro sito internet viene riportato che è possibile “tornare indietro” re-installando il Sistema Operativo precedente dal supporto originale. Questo vuol dire che la licenza del Sistema Operativo da aggiornare non viene invalidata? In breve, sarà possibile convalidare la vecchia versione del Sistema Operativo dopo questo eventuale “downgrade”?

– Se decidessi di aggiornare, ad esempio, la mia installazione di Windows Vista 32 Bit a Windows 8 Pro 32 Bit sfruttando la chiave ottenuta con l’aggiornamento sarebbe possibile, in futuro, utilizzare la stessa chiave per aggiornare (sullo stesso PC) il precedentemente citato Windows Vista 32 Bit a Windows 8 Pro 64 Bit (utilizzando ovviamente un disco di Windows 8 Pro a 64 Bit)? In breve, la chiave di Windows 8 Pro fornita durante l’Upgrade è INDIPENDENTE dall’architettura (ovviamente senza contare RT)?

Grazie a chiunque saprà rispondere a questi miei dubbi 🙂

[Omnia / Luca Zaccaro]

  • Share on OkNotizie
  • Share on Twitter
  • Share on Facebook

1 risposta su “Windows 8 Upgrade: qualche domanda a Microsoft”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.