Categorie
Tecnologia

Tre anni con Lumia 820 e WP

Segue da: Due anni con Lumia e WP

Sono passati altri dodici mesi ed il caro vecchio Lumia 820 è ancora al mio fianco a fare il suo “sporco” lavoro. Non che avessi dubbi in merito, ma parlando di Smartphone si sa che l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. O su un duro pavimento. O dopo un volo di qualche metro da terra. Chiariamoci, di voli il “mattoncino” ne ha fatti, ma di difetti visibili neanche l’ombra.

Purtroppo (e documenterò a breve) anche Windows Phone 8.1 è ancora vivo e vegeto.
Il 2015 che si è appena concluso ha visto nascere un nuovo Sistema Operativo in casa Microsoft: Windows 10 Mobile. L’evoluzione (o rivoluzione) consiste nell’uso dello stesso “cuore” e a volte anche sulla stessa interfaccia grafica di Windows 10, con molti più punti in comune con la controparte Desktop di quanto non realizzato con le precedenti edizioni.

Windows 10 Mobile è già disponibile su alcuni nuovi Lumia (quelli della serie x50) ma, possiamo dirlo senza urlare troppo, si tratta ancora di una sorta di “Release Candidate”. Microsoft non ha mai comunicato di aver concluso lo sviluppo di questa edizione ed il fatto che il roll-out per i dispositivi già sul mercato non sia ancora iniziato (qualcuno ha detto metà febbraio?) è un segnale in questo senso.
Microsoft aveva “quasi” promesso il rilascio anche per tutti gli altri Lumia entro la fine del 2015 ma la data non è stata rispettata. Oltre a non avere ancora la nuova versione del Sistema Operativo sul mio terminale (molti Insider l’hanno giudicata in modo positivo sull’820) non sono nemmeno sicuro di riceverla ufficialmente, un giorno. Questo perché né Microsoft né tantomeno Vodafone IT hanno stilato un piano di rilascio ufficiale e dettagliato e, dalle poche informazioni “trapelate” è emerso che i fratelli minori dell’820 (tipo l’822) verranno aggiornati ma il modello principale forse no.

Da questo derivano diversi dubbi.
In primis la batteria: quella che ho sostituito lo scorso anno è già da buttare, forse anche a causa dell’uso più intensivo che ho fatto della rete 4G in questi mesi. Un ricambio si trova ormai al modico prezzo di 15€ ma prima di spendere altri soldi su questo terminale mi piacerebbe conoscere la sua prospettiva di vita.

Nel frattempo non posso dire che la mia esperienza sia peggiorata. L’820 con WP 8.1 è quasi sempre scattante ma ho iniziato a sperimentare i primi lag ed anche qualche blocco risolto con un riavvio. Code che nei due anni precedenti non erano mai avvenuti. Bisogna anche dire che in tre anni non ho mai effettuato un hard-reset né la re-installazione di alcuna app.

Per quanto riguarda l’utilizzo delle App le mie abitudini non sono cambiate in questi mesi. Uso molto il browser, Facebook, Twitter e Here Drive. Uso spesso anche la fotocamera posteriore (che continua a soddisfarmi), mentre quella anteriore ormai impallidisce al confronto con quelle dei nuovi terminali.

Insomma, fosse per me questo Lumia potrebbe durare benissimo un altro anno, magari con una installazione di Windows 10 in mezzo. Non è un segreto che guardo con estremo interesse ad un Surface Phone (la cui ipotetica presentazione al momento sembra essere pianificata per Settembre 2016), ma MAI, MAI acquisterò un dispositivo del genere al Day 1.

Alla prossima 🙂

[Omnia / Luca Zaccaro]

  • Share on OkNotizie
  • Share on Twitter
  • Share on Facebook

1 risposta su “Tre anni con Lumia 820 e WP”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.