Categorie
Tecnologia

Windows 7 Build 7231 VHD Leaked

Probabilmente sono tra i primi ad annunciarlo ma, al contrario di quanto previsto, è stata rubata un’altra Build di 7. No, non si tratta della miseteriosa 7230 appartenente al ramo _sp di cui si parla da giorni, ma di una nuovissima build del ramo winmain e quindi sicuramente etichettata come Pre-RTM (quindi potenzialmente la stessa RTM). Sto parlando della Build 7231!

Il sito russo WZor ci offre un link per scaricare il sistema operativo in formato VHD, proprio come aveva fatto con la 7227 qualche giorno fa. Ora è tardi e non voglio soffermarmi oltre.

Se volete provare questa build sulla quale non si hanno notizie ufficiali qui sotto c’è un link. Altrimenti scaricatevi tranquillamente la Build 7229 😉

Link – Windows 7 Build 7231 VHD (da verificare)

SHA1: E947CB5AAD1DB581162C1F44F97C9B0E49E70E0A)
SIZE: 5,214,876,672 byte
CRC5710D7DF
MD5E11D5A0BE7EC9379141A07F831DE87ED
SHA1: D6315A1D8D89D30D7EA948AD93D572203D155193

UPDATE (12/06/2009)

Ho scaricato l’hard disk virtuale e ho usato un po’ questa build 7231 del ramo winmain. Devo dire che la prima cosa che ho notato (e l’unica, visto che l’ho usato per dieci minuti) è che nell’EULA è ancora presente la voce “Release Candidate” mentre sul desktop fa ancora capolino il simpatico pesce ormai globalmente conosciuto come “BeTTa Fish”. Ciò mi fa intendere che questa non sia una vera e propria RTM-Escrow..

Ma potrei sbagliarmi 😉

Ecco intanto qualche screenshot:

[Omnia/Luca Zaccaro – via WZor]

  • Share on OkNotizie
  • Share on Twitter
  • Share on Facebook
Categorie
Tecnologia

Windows 7 sign-off: appuntamento al 19 Giugno

Certo che quelli di WZor sanno come attirare l’attenzione degli internauti! Dopo qualche giorno off-line causa Server, i “russi” sono tornati con una notizia sensazionale (da considerarsi come un rumor): Il 19 Giugno potrebbe essere la data del Sign-Off per Windows 7. Dopo un meeting tra i cervelloni di MS che inizerà nel week end, dovrebbe concludersi la diffusione delle build ai partner. Windows 7, dopo la build 7230 (winmain), dovrebbe entrare nello stato di “Sign-Off”. Cosa significa? Questione di termini. Se vi piace di più potete chiamarlo “code freeze” ma la sostanza è che verranno tolti i giga di debug, verranno abilitate tutte le versioni, incluse le lingue della Wave 0, scoperte eventuali sorprese finali e il codice verrà dichiarato chiuso. Da quel momento in poi presumibilmente si parlerà di “fase RTM” a tutti gli effetti con la riscrittura dell’EULA, la valutazione dei prezzi e, forse, i primi discorsi di marketing. E Windows 7, la tanto sospirata RTM, sarà pronta, entro metà luglio.

Ricapitoliamo. Nel ramo winmain è stata compilata la build 7230 che molto probabilmente verrà etichettata come “RTM-Escrow” e che forse sarà rubata già stanotte domani sera (fuso orario russo). Poi ci sarà un vuoto fino al 19 Giugno. E dopo? WZor dice che dopo quella data potrebbe essere rubata nientemeno che una RTM-Build prima ancora che questa venga distribuita ai manufacturing!

Occhio ragazzi! Windows 7 è pronto e la prossima settimana potrebbe essere quella decisiva 😉

PS: intanto è stata diffusa (sempre da WZor) la Build 7227 in formato VHD. Link? ThePirateBay..

[Omnia/Luca Zaccaro via WZor]

  • Share on OkNotizie
  • Share on Twitter
  • Share on Facebook